Tutti noi siamo mossi da un irresistibile e continuo desiderio di felicità, un desiderio che ha portato l’insegnante di religione, alternativa e i ragazzi di terza media ad intraprendere un percorso in cui la parola felicità li ha guidati a riflettere su sé , l’altro e “la nostra casa comune”.

Con i disegni realizzati dai ragazzi nell’ottobre 2019, è stato creato un video dal titolo  “La felicità”.

E se in tempi di ordinaria quotidianità poteva risultare un tema banale, l’emergenza globale che noi tutti abbiamo vissuto ci ha costretto a fermarci a ripensare ma:

“CHE COS’E’ PER ME LA FELICITA’ ?”