PIANOFORTE

PER CIÒ CHE RIGUARDA NELLO SPECIFICO LO STUDIO DI QUESTO STRUMENTO È NECESSARIO:

  1. Il diario scolastico, per eventuali comunicazioni ufficiali alla famiglia.
  2. Un quadernone a quadretti, dove vengono scritti dal docente, di volta in volta, i compiti e le indicazioni per lo studio.
  3. Un quadernone raccoglitore ad anelli con buste di plastica trasparenti, dove vengono inserite fotocopie e materiale didattico consegnato dal docente.
  4. Un libro di testo: Ferdinand Beyer, La scuola preparatoria allo studio del pianoforte, ed. Ricordi, o Carish, o Curci, scaricabile anche gratuitamente dal sito www.agatidiperinaldo.org/albenga.htm (stampare le prime 45 pagine per il primo anno).
  5. Uno strumento per l’esercizio a casa. Poiché la disponibilità di un pianoforte, anche verticale, può risultare molto spesso difficile (per problemi di costi e di spazi), si può ricorrere alle tastiere pesate (minimo di cinque ottave), che costituiscono un accettabile surrogato. Sono modelli validi, ad esempio, le tastiere Yamaha Electronic Piano P-140, Yamaha CPL 220, Casio Privia PX 110/130, Casio CDP 100, Roland E-35. Si tenga anche presente che alcuni negozi affittano gli strumenti musicali per lo studio. È necessario che le dimensioni dei tasti della tastiera siano di misura standard (tasti bianchi larghi 2,2 cm): le tastiere con i tasti più piccoli, usate talvolta per le lezioni di educazione musicale nella scuola media, non vanno bene per l’indirizzo musicale. Uno strumento a casa è necessario per consentire all’allievo lo studio quotidiano che è la condizione principale per ottenere dei risultati apprezzabili.
  6. Un metronomo.
  7. Uno studio sistematico a casa. Non è utile né consigliabile dedicare tanto tempo allo strumento il giorno prima della lezione. È preferibile distribuire i compiti assegnati nell’arco dell’intera settimana, dedicando allo strumento 20-30 minuti al giorno tutti i giorni, con uno studio specifico che rispetti le indicazioni dell’insegnante.

DOCENTE DI PIANOFORTE: Michele Croese

RECAPITO DEL DOCENTE DI PIANOFORTE: michele.croese@icalbenga1.it

PAGINA INTERNET DEDICATA AL CORSO (BIBLIOTECA VIRTUALE):
 www.agatidiperinaldo.org/albenga.htm